Spedizione Gratuita per ordini da Euro 120.00

0

Carrello vuoto

Antonino Cannavacciuolo - 4 Stelle Michelin

Ispirato dalla tradizione della sua terra di origine, la Campania, e d’adozione, il Piemonte, e dalla semplicità dei sapori di casa, Antonino Cannavacciuolo propone una cucina sempre sorprendente, caratterizzata dall’utilizzo di materie prime d’eccellenza in un’armoniosa fusione tra passato e presente per una cucina mediterraneo-creativa coinvolgente ed emozionante. Non scorda mai le sue origini: la dura gavetta nelle cucine, la determinazione a crescere e la continua volontà di imparare. Negli anni Ottanta l’inizio con la scuola alberghiera, le diverse esperienze professionali presso le cucine di rinomati ristoranti in Italia e in Europa e, a fine anni Novanta, la sfida colta, giovanissimo, insieme alla moglie Cinzia Primatesta, di riportare in auge la meravigliosa Villa Crespi. Tenacia nella ricerca ed ispirazione costante conducono alla nascita di nuovi progetti di ristorazione ed accoglienza sempre in onore della sua terra natia, come Laqua Charme & Boutique a Meta di Sorrento, e della sua patria adottiva, come Cannavacciuolo Café & Bistrot e Cannavacciuolo Bakery di Novara e Cannavacciuolo Bistrot di Torino. Passione per il valore umano che lo portano a farsi conoscere dal grande pubblico anche in veste di testimonial per grandi marchi di qualità e di TV Chef con programmi di intrattenimento e talent show come Masterchef, Mastechef Celebrity, Cucine da Incubo e ‘O mare mio. L’impegno di anni è ripagato da numerosi riconoscimenti: due stelle Michelin; la prima nel 2003 e la seconda nel 2006, e l’approvazione da parte delle più rinomate guide gastronomiche italiane ed internazionali.

La prima Stella Michelin assegnata nel 2003
La seconda Stella Michelin assegnata nel 2006
La terza Stella Michelin assegnata nel 2018 con il Cafè & Bistrot di Novara
La quarta Stella Michelin assegnata nel 2018 con il Bistrot Cannavacciuolo di Torino